Quatro Ciàcoe
Mensile de cultura e tradission vènete
de Mario Klein

Editoriale

Chi xe che ga paura del crocifisso?
Come on fungo de stajon, eco che taca la frinfrogna: via da le scole el crocifisso!
ParchÚ? Ghe xe da vergognarse Ŕssare cristiani?

Quatro Ciàcoe
Anca la crose al colo de na statua la podarýa dare disturbo...
Ogni volta che scomizia la scola, salta fora dal coro na voce solista che protesta parchÚ no vien tirÓ via el crocifisso da le aule e da i ufici p¨blici. E, naturalmente, ogni volta vien fora na cagnara, co discussion, interpelanze parlamentari...: sto poro Cristo ghe dÓ fastidio a la vista de qualchedun... anca da morto! No se capisse quala sia la paura che 'l pole fare a chi ga nantra credenza o nantra religion! Na persona normale, se na roba ghe dÓ disturbo, el taja l'Óngolo e el va par nantra parte. Gnente da fare: se na roba no la me va a mi, no la ga da narghe ben gnanca ai altri! La me pare la storia del cagneto. Ghio fato caso cˇ se incontra tri-quatro cani? El pi carogna, el pi tachente l'Ŕ senpre el pi schiciarelo, el pi picinin, on furegheti che bacaja pi d'on grando.
La minoranza o la contrarianza la ga el dirito de protestare, ma non de inpore la so volontÓ a tuti i altri. Eco, me pare che nel caso del crocifisso, la minoranza - de casa nostra o vegn¨a da fora - la sia drio fare come chel cagneto incarognýo. Come se fa pretŔndare che st'altri, e la xe la magioranza, no i sia lýberi de ricordare, anca con segni esteriori, la propia orýgine religiosa, la propia storia, la cultura, la propia identitÓ anca cristiana, basÓ proprio su la toleranza. Se, nel nome de la pluralitÓ de pensiero, onc˛ xe fora posto on crocifisso drento te na stanza dove se studia o se lavora, doman, nel nome del pluralismo e de la laicitÓ, deventarÓ sc˛modi anca i capitŔi, parchÚ i xe colocÓ te na posizion, la strada, dove passa tuti, anca chi no xe cristian o cat˛lico, e quindi sarÓ ben...
Co sto ragionamento, alora sarýa come dire che, sicome mi no go la patente par guidare l'autom˛bile, o no go i schei par conprÓrmela, o go selto de nare a piŔ, vojo che i tira via la strissia bianca che delýmita la mezerýa o che segnala el zejo de la strada! Se la strada, che la xe de tuti, xe giusto che la porta i segni vÓlidi par modi diversi de percˇrarla, anca on uficio p¨blico el ga el dirito de mostrare i segni de on percorso st˛rico e culturale che, par la magioranza, pole anca coincýdare co on sýnbolo de fede! L'Ónima, el pensiero, la testa no se pol separarla dal resto del corpo: nÚ a scola, nÚ in uficio!
I "contrari" i se pre˛cupa del disagio psicologico che pole procurare el crocifisso ai putini o ai zˇvani che viene da altre culture. ParchÚ no i se pre˛cupa de certe publicitÓ, certe trasmission televisive, certe mode, certi discorsi senza cao, certi raduni che a tuto i serve fora che a la formazion de l'individuo?
Prima semo partýi co la question de l'ora de religion, 'desso disturba la crose tacÓ 'l muro, doman disturbarÓ quela tacÓ la cadenina del colo e, pi 'vanti, darÓ fastidio anca le crose sora le tonbe ne i simiteri. Su i pacheti de sigarete ghŔ scrito "nuoce seriamente alla salute"; on crocifisso vole ricordare, a chi vole ricordare, che la vita la xe na crose da par ela, e che so la crose no se ga da farghe mÚtare pi nissun! Se se vive fasendo el ben, no 'l farÓ mai paura on crocifisso. E gnanca el sýnbolo de naltra religion! No credo che ghe voja barufe, discussion polýtiche o disegni de lege: ga da bastare la lege de le nostre raise!

[torna sopra]

 

Archivio
2022 21 20 19 18 17 16 15 14 13 12 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1  
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro

Dal nùmaro de Novenbre:

Editoriale
Leggi l'articolo Chi xe che ga paura del crocifisso?
Come on fungo de stajon, eco che taca la frinfrogna: via da le scole el crocifisso!
ParchÚ? Ghe xe da vergognarse Ŕssare cristiani?

de Mario Klein
 
On personagio stranbo
Leggi l'articolo Domenico Mandelli, el "Canpanino"
de Mario Galdiolo
 
Visti da vissin
Leggi l'articolo Emma Borsetto Pizzolato
Trovar la vena par scrývare ne la terza etÓ e comunicare i propri ricordi
de Milosc Voutcinitch
 
Robe de Ciˇsa
Leggi l'articolo El do de novembre
a cura de Angelo Padoan
 
Da Verona
Leggi l'articolo Par un biron in pi¨
A zontarghe un biron a la scala, sýnbolo de i Scaligeri, l'Ŕ stÓ quel megalomane de Cansignorio, malÓ del cosideto "mal de la piera"
de Wanda Girardi Castellani