Quatro Ciàcoe
Mensile de cultura e tradission vènete
de Mario Klein

Editoriale

Sercare le bone notissie
La crònaca de ogni dì la ne sta 'velenando la vita. Par difèndarse, dovemo darghe risalto a le robe positive, quele che ne fa tirare on sospiro de solievo

Quatro Ciàcoe
... preferisso alzare i oci da tera e vardare in alto, el cielo, la luna, le stele, on tramonto... (foto Ilaria Menini)
Có riva l'ano novo, ogni volta te te àuguri on mondo de milioramenti, ma, giorno dopo giorno, a semo bersalià da na brentana de notissie talmente brute che ghe vole on corajo da leon a nar 'vanti. Xe pur vèro che se se 'bitua a tuto, ma riva el momento che te te domandi: "Ma a mi, a la me vita cossa ghe pòrtele de ben le notissie de tuti sti morti, ste carneficine, sti omicidi e suicidi, sti deliti o regolamenti de conti?..." Par no parlare po' de le stranbarìe de du òmani che se marida tra de lori e che ga parfin setesento invitati che ghe ziga "Viva i sposi!" Speta: no la xe finìa! Ghe xe el bresparo de "bòta e risposta" tra i nostri polìtici che tuti i dì i ga da dire la sua su tuto, su tuti e so 'l contrario de tuto, rispondendo a le domande provocatorie de i giornalisti che i pare tanti domatori de leoni, lì col spuncion in man!
Mi capisso: tuti ga da fare el so mestiere. Ma - parlo soratuto de la television - inveze de mostrare tuti i giorni el mazin drio inpiantare el cortelo te 'l colo del mas-cio... parché no i ne mostra el laoro onesto de chi xe drio fare el so dovere, la fadiga de chi se sta spendendo par el ben de i altri, par conbàtare la miseria de i poareti, par aleviare el dolore de chi sofre in ospedale, in casa, in preson, so la strada...
Femo on esenpio concreto. Del mondo del calcio, ghe ne sentimo e vedemo tuti i giorni de crue e de cote: da i cori razisti ai strissioni blasfemi, dal "rigore negato" al "fallo non fischiato", dal dubio de la partìa vendùa al zugadore squalificà par via del saludo a la romana, dal scàndalo de i zugadori strapagà a le trufe finanziarie... Parché no se dise che anca tra i protagonisti "della domenica" ghe xe de i tosi gran bravi, che fora dal canpo (a parte la "partita del cuore") i se inpegna nel sociale?
Fa veramente tanto ben lèsare le dichiarassion de on zugadore come Zé Maria (nome d'arte de José Marcelo Ferreira), difensore brasilian de l'Inter, el quale dise che el ringrazia el Signore par èssare deventà "calciatore professionista", amà da la gente, e de podere cussì dispore de i schei necessari par fare del ben al so Paese, dove almanco l'80% de la popolassion vive in miseria. Insieme col grupo de amici, "Atleti di Cristo", formà da na trentina de zugadori, entro el 2006 i gavarà conpletà la costrussion de on asilo nido a Campinas, in Brasile. Ogni luni de sera, con Adriano, con Kakà del Milan e altri, i se incontra par comentare la Bibia, par "divulgare la parola di Cristo" e par studiare in che modo vìnsare la batalia contro la stùpida abitùdine de biastemare in canpo, che Zé Maria consìdera na forma de violenza mai punìa.
Qualchedun me dirà che son on ingenuo, ma mi preferisso incontrare notizie come questa, pitosto che quele che me fa star male e che me fa védare tuto el guasto de la socetà, la cativeria umana e l'ìndole bestiale de l'omo. Ris-ciarò pure qualche volta de strabucare, ma preferisso alzare i oci da tera, vardare in facia le persone e vardare in alto, el celo, la luna, le stele, el sole, on tramonto... ch'i me fa catare, o crédare de catare, qualche bona notissia.

[torna sopra]

 

Archivio
2019 18 17 16 15 14 13 12 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1  
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro

Dal nùmaro de Febraro:

Editoriale
Leggi l'articolo Sercare le bone notissie
La crònaca de ogni dì la ne sta 'velenando la vita. Par difèndarse, dovemo darghe risalto a le robe positive, quele che ne fa tirare on sospiro de solievo
de Mario Klein
 
Memoria viva
Leggi l'articolo De Padova gnanca un Papa e pochi Cardinali
El passajo davanti al Ponte de i quatro Papi in Prà de la Vale. La me curiosità me fa savere che i gera venessiani co' incàrichi a Padova. La me domanda anca su i Cardinali de la nostra sità
de Gigi Vasoin
 
Anbiente
Leggi l'articolo Àlbari in piassa
de Luciana Ecchiotti
 
Da Adria (RO)
Leggi l'articolo Strade, cuògoli, cubeti e asfalto
de Sergio Bedetti
 
Da Schio (VI)
Leggi l'articolo Nostra Sorela Aqua
de Piera Rompato
 
Da Verona
Leggi l'articolo La Providensa
de Giacinta Dall'Ora