Quatro Ciàcoe
Mensile de cultura e tradission vènete
de Mario Klein

Editoriale

Servire la Patria
Tenpo de rievocazion e ricordi, privati e pùblici: el ricordo de i propri cari... el xe senpre preciso, quelo che riguarda avenimenti stòrici che ga canbià el mondo... el se porta drio interogativi che ne fa pensare

Quatro Ciàcoe
Onore e gloria a sti pori cristi, ma no slonghemo pi la lista...
Ogni ano, có se va verso el centro de l'autuno, se respira on'aria manco rafinà, ùmida e pesante, i ossi i taca a far sentire el peso de i ani e, in te la testa, scominzia a circolare... pensieri e parole, ligà al palo de la riflession. Xe par questo che te te inacorzi che el mondo el xe drio roersarse e te ghè la sensazion che, co la strada in salita, el càrico se sia spostà tuto dedrìo e te pare che el careto el fassa caolieva. Resta el dubio se le nùvole le va in basso, e 'lora sarìa ben ciapare i bo e pararli sù, o se le nùvole le va in alto e dunque ciapare i bo e pararli a spasso. Fato sta che, sicome de "nùvole" in sto tenpo ghin xe tante, forse xe mèjo far de nùvole seren, cioè catarghe on fià de seren anca t'on zielo inmusonà.
Le ricorenze de sto periodo, par comemorare e ricordare tuti chei pori cristi, soratuto zóvani, che ga perso la vita par on ideale difìzile da capire, te fa nàssare... spontanea la domanda: "Esìstelo anca ai giorni nostri el dovere de servire la Patria? E cossa se intende 'desso par 'servire la Patria', visto che par fortuna no semo in guera co nissun?" No xe fàzile rispóndare, ma na risposta, da qualche parte, la ga da saltar fora, parché la xe necessaria quanto el pan che ghe demo da magnare ai nostri fiòi. No ga, inanzi tuto, da spaventarne el significato che i antichi latini (Pacuvio, Cicerone, Seneca...) i ghe dava a la parola 'Patria': "Patria est ubicumque est bene", "la Patria è dove si sta bene". Patria sarìa casa nostra, el posto indove se sta ben. In senso pi largo e moderno, se dise che la Patria xe l'insieme de persone che sta in un teritorio e che xe ligà tra de lore da istituzion, legi, tradizion, sentimenti, ideali, valori...
Anca se non tute ste robe, oncò, le va pa 'l so verso, par no far finire el nostro nome tra quei scriti so 'n monumento ai Caduti, xe mèjo... catarghe el seren anca te on zielo inmusonà! In sto senso, xe oncora ben e necessario 'servire la Patria'. Ma come? Né acetando tuto come i mussi, né tirando peà in tute le direzion come muli descadenà. Ocore regolarse in base al bon senso (roba rara in sti tenpi!) e al senso del dovere cìvico.
Parole grosse... da destegolare come i fasòi, e che vol dire fare ognuno el proprio dovere: dal Presidente de la Repùblica al guardian de le vache in montagna, dal postin al primario de ospedale, dal cantante al sordomuto, dal magnapartìcole al brusapreti, dal garzon del botegaro a l'ussiere del Ministero, da l'onorévole al disobediente, da la magioranza a l'oposizion al governo... E farlo con onestà, senza inbrojare el pròssimo, no vardando solo el propio tornaconto, tegnendo conto de i altri, parché nessun omo xe on'ìsola. On esenpio par tuti: rispetare l'anbiente no vol dire
solo no picare el fogo a on bosco o nare via in màchina a targhe alterne, vol dire riciclare, selezionare le scoasse, métarle drento e no ai piè del cassoneto, no scrìvare su i muri, no lordare i incroci de le strade con ciche e sacheti de plàstica... E finisso de tediarve, parché la lista de le robe da fare e da no fare, anca par 'servire la Patria', la xe za scrita te 'l core de ogni omo.

[torna sopra]

 

Archivio
2022 21 20 19 18 17 16 15 14 13 12 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1  
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro

Dal nùmaro de Novenbre:

Editoriale
Leggi l'articolo Servire la Patria
Tenpo de rievocazion e ricordi, privati e pùblici: el ricordo de i propri cari... el xe senpre preciso, quelo che riguarda avenimenti stòrici che ga canbià el mondo... el se porta drio interogativi che ne fa pensare
de Mario Klein
 
Curiosità linguìstiche
Leggi l'articolo Parole squasi conpagne
Ospitemo un dialeto diverso dal nostro, che ga parole che ghe someja a le nostre
de Milosc Voutcinitch
 
Lavori de na volta
Leggi l'articolo Storia de na mondina
de Mario Galdiolo
 
Tradission nostrane
Leggi l'articolo La festa de San Martin
de Daniele Marcuglia
 
Robe de Ciósa
Leggi l'articolo I "morti"
de Angelo Padoan
 
Da San Bonifacio (VR)
Leggi l'articolo I çento ani de Bepi Polidoro
de Enzo Coltro