Quatro Ciàcoe
Mensile de cultura e tradission vènete
de Guido de Nobili

Dal Basso Piave (VE)

Dario Dall'Antonia
Onori al canpion

El canpion Dario Dall'Antonia.
El canpion Dario Dall'Antonia.
Festa granda a Cittanova, frassion de San Donà, par Dario Dall'Antonia, el so paesan, reduce trionfante da la Cina, protagonista par l'Italia a le Special Olimpic per Disabili, disputàe ultimamente a Shangai. Tornà da canpion del mondo, decorà par la seconda volta, co un bagalio prezioso de 2 medaje d'oro e una de bronzo nel nuoto; rispetivamente: in stile libero, stafeta, dorso. Pi universal de cussì no pol che far epoca nel nuoto, dove generalmente l'è gran merito deventar canpion de sìngoea specialità. Ma l'exploit no fa meraveja da parte de sto atleta trentene, che fa parte de l'Associazione Sportiva Albachiara (presidente Galileo Guerrato), da 25 ani in aqua come un pesse, otimamente alenà da Andrea Fuser, presso la pissina de la "Piave Nuoto" (presiedùa da Guglielmo Merlo). Tute persone ben a razòn orgoliose de i sucessi de l'Atleta, par tanta parte lodevolmente sostegnù par qualità de assistensa tènica e associativa. Un canpion, Dario, che vanta in cariera un straordinario palmarès de altissimo profìo, fregiàndose, fra l'altro, de l'oro, argento e bronzo conquistài dominando, ancora da protagonista, i Campionati Internazionali di Sarajevo 2004, a fronte de ben 14 nassion parteçipanti.
Orgolio par l'atleta conteraneo del Basso Piave, prima ancora che de 'a nassion, Dario Dall'Antonia, disabile "down", fa parte de quea categoria de persone che ispira al prossimo tanta sinpatia par bontà e teneressa. Che sa rèndarse autonomo co serietà de inpegno anca nel lavoro, presso la Mc Donald's (Centro Commerciale Piave). A Emilia e Gianni, i genitori, va reso merito par la selta inteigente de inpegnar nel nuoto la créssita del fiol, fin da i primi ani de età, senza far drami. Legitimamente orgoliosi del so sucesso insieme al fradel Daniele.

Feste grande a "gogò" par Dario

Canpane a stormo a Cittanova al rientro de Dario da Shangai, Doménega 14 Otobre (concerto de spirito pi san e genuin de quée canpane che à sonà a Maranello par el successo de 'a Ferrari).
Acolto dal sìndaco Francesca Zaccariotto, presente la Comunità tuta esultante al tajo del nastro davanti casa sua, dove ogni sinpatizante che ghe passa davanti saeùda el canpion co un colpo de clacson.
In ocasion de 'a Fiera del Rosario, presenti el sìndaco, l'assessor al Sport, Alberto Gobbo, altre autorità e la responsabile regionale de "Special Olimpic", Elisabetta Pusiol, l'Atleta à riçevù l'omagio del sigìo de 'a çità de San Donà e na pergamena comemorativa fra l'emozion de i genitori.
In altri distinti momenti s'à incentrà i festeggiamenti continuài Doménega 21 Otobre. Gran festa in cesa, straripante de paesani dove Dario à riçevù entusiastici aplausi elevài a livèi comoventi de partecipassion quando 'l à soevà el bassorilievo de la Madonna di Fatima, oferto dal pàroco don Alberto Da Ponte, mostràndolo come preziosa medaja conquistada, somando la fede col sport. A seguir, presso el Circolo Ricreativo, la cerimonia uficial in presenza de la popoeassion de l'intiera frassion, del vice sìndaco in rappresentanza de l'aministrazion comunal, autorità varie, l'alenator e i presidenti de l'Associazione "Albachiara" e "Piave Nuoto" (questi presenti, a bon dirito, a tuti i festegiamenti), altre associassion sportive orgoliosamente conpartèçipi del trionfo, e tanti, tanti amissi che ghe vol ben a Dario.
A ricordo de l'avenimento l'è sta scoverta, presso el Circolo Ricreativo "N.O.I.", na targa in onor del canpion. Come "ciliegina sulla torta", no podéa mancar, par rèndar pi sentimental la festa, la poesia diaetal de 'a so conteranea Anna Maria Stefanetto Cibin, dedicada "A Dario" (qua soto publicada), leta e interpretada co sentimento da Carla Camarda. E tanta musica de contorno e ino nassional al culmine de l'aegrìa general.
La maratona de festegiamenti s'à concluso co altra gran festa presso el Centro Comerciale dove Dario Dall'Antonia presta servizio da 9 ani. A testimoniansa de le doti de bon senso che se unisse a quée sportive de l'Atleta, eco na frase orgoliosamente pronunçiada a comento del momento magico che lo à vist protagonista de tant ecessional prestassion: "Le medaie le jera quée che pi desideravo, insieme a la festa che Mama e Papà me véa promesso de farme se le vésse conquistàe."
Complimenti a Dario anca da quanti, assenti ai festegiamenti, à sentio i echi de i so sucessi.


A Dario

A Tzitanova stà un bon tosat,
el noda sguelto cofà un bisat.

Ai Mondiài de nodo 'l è 'ndà
e da eà Cina canpion l'è rivà.
Do Ori e un Bronzo 'l à ciapà.

Imaginarse che sodisfatziòn
par so papà e par so mama
che, par ani, de sta situatziòn
no i à mai fat un drama.

Emilia... Gianni!!!...
Vostro fiol, fin in Cina el v'à portà!
Quande mai, 'l 'o varéssi pensà!

Gran congratuaziòn. Dario,
no t'à infastidìo gnanca el fuso orario.

àtu vist, che a Shangai 'l è rivà
Chi che a nodar gh'à insegnà?

            Anna Maria Stefanetto Cibin

[torna sopra]

 

Archivio
2022 21 20 19 18 17 16 15 14 13 12 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1  
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Editoriale
Leggi l'articolo Somenar Nadale
Un sogno, che forse no se realizarà mai, ma nissun ne inpedisse de provare, come insegna l'esperienza de i nostri contadini, professionisti de la tera
de Mario Klein
 
Pagine desmentegà in dialeto de la Bassa
Leggi l'articolo Nadale de na volta
de Marcello Lazzarin
 
Da Belun
Leggi l'articolo An novo pont su la Piave
de Luigina Tavi
 
Dal Basso Piave (VE)
Leggi l'articolo Dario Dall'Antonia
Onori al canpion
de Guido de Nobili
 
El raconto del mese in visentin
Leggi l'articolo Nadale in corte
de Antonio Maraschin
 
Da Verona
Leggi l'articolo Come una de vint'ani
de Giacinta Dall'Ora