Quatro Ciàcoe
Mensile de cultura e tradission vènete
de Lucia Beltrame Menini

Par la Festa de la dona

Na dona de i nostri giorni
Visto che l’è el mese che forsi ghè un poca de pi atenzion par la dona, decidemo de incontrare na dona zóena, specialista de fotografia

La fotografa Mitka (Margherita) Malgorzata.
La fotografa Mitka (Margherita) Malgorzata.
Na telarina fotografà da Mitka.
Na telarina fotografà da Mitka.
Brìcole veneziane.
Brìcole veneziane.
L’è na bela biondina da i oci celesti, che la ghe someja a la Fata Turchina. El destin el l’à portà a casa de na me amica, poetessa e artista anca ela. Come i fiori che spanisse in sto mese, anca sta butela la se ciama Margherita, Mitka Malgorzata. Come m’à dito l’amica Marisa Carlini Tumicelli de Vilafranca Veronese, ela l’è na vèra artista de la fotografia. Tachemo col domandarghe:

– Intanto, visto che, come diséa Papa Wojtyla, ela la vien da on Paese distante, come se tróvela a Vilafranca?
“Posso dirle in tutta franchezza che i legami di affetto, amicizie, gentilezze e la casa così ospitale e carica di vita in cui mi trovo, mi fanno star bene.”
– Vìvare tacà a la poetessa Marisa che l’è anca artista da le mile inventive, ghe fa nàssare idee nove che la aiuta ne la so passion par la fotografia?
“Vivere con Marisa è un’avventura. Mi coinvolge con la poesia, l’arte, la fantasia e l’amore per le cose belle. Mille occasioni per fissare immagini. Alcune foto sono state pubblicate su alcuni suoi libri e su internet.”
– Quando che la fotògrafa, preferìssela la figura o el paesagio?
“Volti, sguardi, figure si alternano a paesaggi, come le foto del mio viaggio in Nepal e altri Paesi europei. Mi incantano soprattutto le luci, le velature dei colori, la poesia della natura, i momenti magici…”
– Quanto elo difarente el paesagio veneto da quelo del so paese d’orìgine?
“Il paesaggio veneto folto di campagne è seducente. E poi il lago, le marine veneziane, le montagne… Il mio paese d’origine, Zembrzyce, è dentro a boschi incantati, a pochi chilometri da Cracovia.”
– Ò visto in certe so fotografie che ghe basta on sènplice sogeto, come na scala co i pirói par fàrghene in pressia na òpera d’arte…
“Una foto scattata nel giardino di Marisa, scelta per il manifesto della mostra d’arte ‘Galleggio onda di fiati’, curata da Elisabeth Vermeer, a Napoli, mostra proprio la grandiosità delle cose semplici, come l’immagine di una ragnatela, fissata di primo mattino.”
– Cossa pénsela del nostro dialeto. A casa sua pàrlela el dialeto o el polaco s-ceto?
“Non conosco il vostro dialetto, parlo solo italiano. Il dialetto è più divertente e lo parlo quando sono in Polonia. Il dialetto di Zembrzyce è molto antico, l’ho imparato dai nonni, lo parlo sempre ogni giorno con mia mamma e mia sorella via Skype.”
– Grazie, cara Margherita, par le risposte de sta nostra breve intervista e par l’afeto che la unisse a la me amica e a tuti noantri veneti. Ghe auguremo senpre pi grandi sucessi e… “Bona Festa” anca a ela!

[torna sopra]

 

Archivio
2022 21 20 19 18 17 16 15 14 13 12 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1  
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Editoriale
Leggi l'articolo Cara dona, te vojo ben…
Bisogna dimostrarlo co i fati, ma qualche volta, sto dono de Dio, la se contentarìa de sentirselo dire a parole. Soratuto quando la vèrze i oci e a la fine de na giornata de fadighe; sicuramente prima e dopo de l’8 de marzo!
de Mario Klein
 
Da la Bassa Padovana
Leggi l'articolo El famejo
de Roberto Soliman
 
Storia, in triestin
Leggi l'articolo Mayerling, 125 ani dopo
de Luigi Perini
 
Da Vicenza
Leggi l'articolo Fernando Bandini
el Poeta (1931-2013)
de Ines Scarparolo
 
Par la Festa de la dona
Leggi l'articolo Na dona de i nostri giorni
Visto che l’è el mese che forsi ghè un poca de pi atenzion par la dona, decidemo de incontrare na dona zóena, specialista de fotografia
de Lucia Beltrame Menini
 
Da Legnago (VR)
Leggi l'articolo Primavera
de Giovanni Rocco Mastella