Quatro Ciàcoe
Mensile de cultura e tradission vènete
de Mario Klein

Editoriale

Calcossa deve pur canbiare
No xe nostra abitùdine tratare, so ste pagine, argomenti de tipo polìtico, econòmico o inteletuale ma, davanti a la brentana de manifestazion de protesta come quele che se sta fasendo in sto periodo, no ne pare giusto far finta de gnente e girarse da chel’altra parte

Eco on esenpio de… vergognose difarenze… 
Eco on esenpio de… vergognose difarenze… 
 “Se na canpana sona, in qualche paese xe festa”, dise on proverbio nostran e “Nessun uomo è un’isola… e dunque non chiedere mai per chi suona la campana: suona per te” ga scrito el poeta inglese John Donne.
Podarìssimo fermarse chì: ghe n’è che basta in ste do sentenze par riflètare a fondo, e darse apuntamento al mese che vien, ma do parole in più so la crisi econòmica atuale, se pole anca farle, visto che la danegia tuti e la xe conseguenza de on sistema de vita portà a l’esasperazion.
Nessun pol ciamarse fora da l’adorazion perpetua al dio-denaro; forse in bona fede tuti ghemo contribuìo a tirar sù la babele de la speculazion, del consumare el pi possibile, zercando senpre de miliorare el nostro tenore de vita.
In sto modo ghemo sostegnù, alimentà, fato créssare on sistema de vita che ga favorìo el zogo pericoloso de i borsisti, de i trapezisti de l’economìa, de i acrobati de la finanza, che se xe inpinà de schei in maniera disgustosa, fasendo aumentare le difarenze tra chi ga e chi no ga.
Co na socetà come quela atuale che se basa su i consumi, xe evidente che prima o dopo calcossa ga da sucédare. Zerta publicità, televisiva o “casa par casa”, martelante come na tenpestada de lujo, che te presenta so na guantiera d’oro auto de tute le marche, giojèi che te fa sbarlucare i oci, magnari da rico Epulone, profumi da nare in visibilio, na crema che se no te la dòpari par 21 giorni… no te vè pi de corpo… la riesse a vèndarte la règola de la felicità so sta tera, che se sfanta có te te acorzi che no te ghe la fè pi a tegnere sto tenore de vita.
A sto punto se se rende conto de èssare stà sfrutà e poco dopo nasse la convinzion che no te fè parte de la categorìa che pole permétarse de consumare e frajare quanto ghe pare. No xe possìbile che possa èssarghe manager che guadagna in te on mese quelo che on operaio guadagna in vint’ani. E no tochemo el tasto de le pension de i polìtici, parché senò nemo fora da i gàngari! E non solo i schei ma le conseguenze stesse de la crisi le xe spartìe male.
Cussì, dopo l’infiamazion, na volta maùro, el bugnon el scopia e s’inpastrocia tuto quelo che ghe xe ’torno. El malcontento e la protesta se difonde par tuto el mondo e le piaze se incalca de indignados, zente sfiducià de tute le età, senza distinzion de raza, de lingua, de religion, de idea polìtica, de profession, de sindacato e condizion sociale.
On proverbio veneto dise che on alto e on basso fa on gualivo, ma bisogna che l’alto se sbassa e el basso se alza par poder fare “on gualivo”. Questo xe quelo che va cantando e urlando – purtropo non senpre in maniera democratica, a causa de estremisti violenti – la zente ne le strade e ne le piaze, soratuto i zóvani, senza laoro e precari, senza l’alba de on futuro, ch’i se la ciapa co le Banche che rapresenta el capitalismo, la speculazion, la causa de le vergognose difarenze.
La soluzion, a tuti o in parte, de sti problemi xe on “canbiamento di civiltà”. E sarà ben che se convinzemo da soli, pitosto che el canbiamento ne vègna inposto co le brute, parché, dise senpre naltro proverbio nostran fin che l’alto se china, el basso el liga la fassina.

[torna sopra]

 

Archivio
2020 19 18 17 16 15 14 13 12 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1  
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Editoriale
Leggi l'articolo Calcossa deve pur canbiare
No xe nostra abitùdine tratare, so ste pagine, argomenti de tipo polìtico, econòmico o inteletuale ma, davanti a la brentana de manifestazion de protesta come quele che se sta fasendo in sto periodo, no ne pare giusto far finta de gnente e girarse da chel’altra parte
de Mario Klein
 
Devossion popolare
Leggi l'articolo Le anime vaganti
de Ugo Suman
 
Patrimonio de arte e de fede
Leggi l'articolo L’Eremo dei Romiti
de Daniele Marcuglia
 
“La Sguaratà” - Ciàcole adriote
Leggi l'articolo Piero “Càncaro”
de Romano Beltramini
 
Da Adria (RO)
Leggi l'articolo Tunpinare e cassavidi
de Sergio Bedetti
 
Da la Lessinia Centrale (VR)
Leggi l'articolo El portegheto
de Luigi Ederle