Quatro Ciàcoe
Mensile de cultura e tradission vènete
de Mario Sileno Klein

Editoriale

Zóvani “a mano armata”
La violenza giovanile de sto periodo la xe come el coronavirus e le so “varianti”: la resiste, la se inventa de tuto e la crea dani inpressionanti. Come xe possibile che sti tosi i viaja co ’l cortelo in scarsela? A la prima malagrazia… na scortelà e ghe scapa el morto. Che la sia tuta colpa soa o anca de noantri adulti?

Quatro Ciàcoe
Interogarse bisogna. Ma no basta. Anca la giustizia ga da fare la so parte. Sentire che on tosato de 16 ani con na scortelà el manda al Creatore, “per futili motivi”, on so coetaneo (de 17 ani), el confessa l’omicidio, el el giudice el lo manda a i “arresti domiciliari”, vien da métarse le man su i caveji, sia che uno el ghe n’abia o che ’l sia pelà.
Subito, se resta senza parole, ma bison catarle le parole, par condanare quelo che sucede tra i zóvani e anca quelo de sbalià che fa i “grandi”.
El primo pensiero xe quelo che sti zóvani i ga, inanzituto, cativi maestri. Ciapemo in man, a caso, la cronaca de on giornale e lezemo:
– Un selfie felici, poi butta la moglie incinta dal burrone: “Voleva incassare l'assicurazione”;
– Vicenza: uccide la moglie e poi si impicca;
– Pavia: donna trovata morta in casa: fermato il compagno;
– Donna accoltellata a Guidonia: i carabinieri fermano il fratello;
– Donna trovata in auto con grave ferita al torace;
– Uccide il padre nel corso di una lite: confermata la condanna a 15 anni…
E qua ve dago l’ultima notizia: Ragazzo ucciso a Formia, il poliziotto che ha fermato l'aggressore dice che urlava: “Non ho fatto niente”.
Ferire, copare, ’sassinare na vita… “non ho fatto niente”. A questo semo rivà oncò. No tuto t’on colpo: un poco a la volta.
Xe on bel tòco che la fameja ga rinuncià al cònpito de educare i fiòi, spece ne l’età pi difìssile, quela de l’ado­les­senza. I tosi xe atirà da la TV, da i social media che ga dà “la parola a legioni di imbecilli” (U. Eco), da la musica che spaca le rece, dal branco… A sta scola qua, i tosi i inpara a no avere pi rispeto par nissuni. In discoteca, in spiaja, par strada se uno ghe pesta par sbalio on piè a naltro, taca la barufa e salta fora el cortelo.
Che el sia on bruto mondo, lo savemo tuti, ma che on toso el vaga via co ’l cortelo in scarsela no xe normale, parché el sa ben a cossa che serve l’arma che ’l se porta drio. E no parlemo quando se forma el grupo: ocore confrontarse, darse apuntamento co naltro grupo, scontrarse e ’lora salta fora el tirapugni (noccoliere) che ghe spaca la facia a on toseto de 13 ani.
A i tosi de oncò ghe manca la paura e, sicome che par fortuna no i ga da ’ndare in guera, i se inventa lori ocasion de guera: la violenza verso i coetanei e verso i adulti la ghe xe entrà nel sangoe. Ghe sarà pure na causa de tuto questo.
Secondo i esperti xe canbià da tenpo el raporto genitori-fiòi. I genitori no i xe pi boni de dire de nò, i zerca de darghe anca el de più. No vegnendo abituà da pìcoli, al primo nò nasse la ribelion. Quando on fiolo sbalia, i genitori i zerca de catare na giustificazion. No avéndoghe insegnà cossa che xe ben e cossa che xe male, na volta ch’i ga sbalià, i fiòi no i se ne rende gnanca conto.
Anca a scola, se tra on Teorema de Pitagora e na radice quadrata no ghe vien insegnà el rispeto de la vita e la pericolosità de le armi, de qualsiasi arma, gavaremo senpre zóvani “a mano armata”. Sia ciaro però che, na fameja che no funziona, la mete in crisi anca la scola, parché i insegnanti no pole sostituire i genitori: ghe vole la colaborazion che, spesso, la manca.
Visto che el fenomeno de i adolessenti violenti ne riguarda tanto da vizin, domandémose dove ghemo sbalià e… canbiemo l’arma de la violenza con quela del dialogo.

[torna sopra]

 

Archivio
2021 20 19 18 17 16 15 14 13 12 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1  
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Setenbre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Genaro
Dissenbre
Novenbre
Otobre
Lujo-Agosto
Giugno
Majo
Aprile
Marso
Febraro
Editoriale
Leggi l'articolo Zóvani “a mano armata”
La violenza giovanile de sto periodo la xe come el coronavirus e le so “varianti”: la resiste, la se inventa de tuto e la crea dani inpressionanti. Come xe possibile che sti tosi i viaja co ’l cortelo in scarsela? A la prima malagrazia… na scortelà e ghe scapa el morto. Che la sia tuta colpa soa o anca de noantri adulti?
de Mario Sileno Klein
 
Rovigo viva
Leggi l'articolo Rivive la Quercia de Dante
de Lidia Maggiolo
 
El filò de i Wigwam
Leggi l'articolo Antonio Giraldo
El tenpo passa, ma senpre inamorà de la vita
de Efrem Tassinato
 
Da l’Alta Padovana
Leggi l'articolo ’A medusa
de Luigi A. Zorzi
 
Ciàcole visentine
Leggi l'articolo I polastri de Tonezza
Xe passà pi de trentasinque ani da quando che go fato la me prima risserca stòrica, quea su la me fameja, jutà da un par de animali co le ale.
de Giordano Dellai
 
Da Verona
Leggi l'articolo Storie de contra­bandieri
de Antonia Stringher
 
Da Verona
Leggi l'articolo “Nodo d’amore”
de Mirco Castellani